film in programma

SETTIMANA DA MERCOLEDI' 23 FEBBRAIO A MERCOLEDI' 1° MARZO

Cari Clienti

...per il futuro abbiamo deciso di non aderire all'appuntamento del cinema a 2 euro in programma x i secondi mercoledì del mese.

Con 2 euro a biglietto (di cui 1 solo per il noleggio film e diritti vari) non potremmo pagare gli stipendi, l'affitto,l'energia elettrica,il gas,gli ammortamenti e tutte le altre spese correlate al nostro lavoro, per noi bellissimo.

nonostante ci abbiamo messo tutto l'impegno aderendo agli appuntamenti, crediamo fermamente che non sia questa la stradagiusta per rilanciare il cinema in Italia,non è sicuramente con un'offerta sottocosto (2 euro è veramente svilente e non rispettoso del nostro lavoro) che si crea nuovo pubblico o si aumentano le presenze al cinema.

Noi siamo sempre quelli che hanno prezzi "per tutte le tasche", che hanno tessere convenzione per tutti i gusti, che offrono promozioni settimanali, che organizzano eventi, proiezioni gratuite e che insomma, ce la mettiamo tutta per offrirvi quanto più prodotto cinematografico possibile  ed accettabile.

Preferiamo non aderire in futuro per continuare a rimanere aperti e offrirvi con entusiasmo il nostro cinema, i nostri film, il nostro servizio!!!!

 


MANCHESTER BY THE SEA

~~Lee Chandler conduce una vita solitaria in un seminterrato di Boston, tormentato dal suo tragico passato. Quando suo fratello Joe muore, è costretto a tornare nella cittadina d'origine, sulla costa, e scopre di essere stato nominato tutore del nipote Patrick, il figlio adolescente di Joe. Mentre cerca di capire cosa fare con lui, e si occupa delle pratiche per la sepoltura, rientra in contatto con l'ex moglie Randy e con la vecchia comunità da cui era fuggito. Allontanare il ricordo della tragedia diventa sempre più difficile.

 

Ambientato sul ...Continua

Tabella Orari

 

giovedì 

 

21:00

venerdì   21:00
sabato 18:30-20:30-22:45
domenica  16:00-18:30-21:00
lunedì 18:30-21:00
martedì 21:00
mercoledì 18:30 -21:00

MOONLIGHT

~~Miami. Little ha dieci anni ed è il bersaglio dei bulli della scuola. Sua madre si droga, e lui trova rifugio in casa di Juan e Teresa, dove può parlare poco ma sa che può trovare le risposte alle domande che più gli premono. Nero fra soli neri, dei suoi coetanei non condivide l'atteggiamento aggressivo, l'arroganza che indossano fin da piccoli. Chiron -è questo il suo vero nome- non è un duro, ma nemmeno un debole. È gay e, anche se non lo dice, non sa essere chi non è, non sa e non vuole adeguarsi, così si ribella e finisce  ...Continua

Tabella Orari

 

giovedì   

 

21:00

venerdì

21:00

sabato 18:30-20:30-22:30
domenica 16:30-18:40-21:00
lunedì 18:30
martedì 18:30-21:00
mercoledì 21:00

BEATA IGNORANZA

~~Ernesto e Filippo si conoscono da una vita, ma non si rivedevano da 25 anni: a dividerli è stato l'amore per la stessa donna, Marianna, e la nascita di una figlia, Nina. Ora però si sono ritrovati ad insegnare nello stesso liceo, l'uno italiano, l'altro matematica, e a dividerli è subentrato il loro modo di gestire il rapporto con le alte tecnologie: Ernesto ha un Nokia del '95, non possiede un computer ed è orripilato davanti al dilagare dei social media; Filippo invece vive di selfie, chat e incontri in rete. Le rispettive preferenze non possono non influire  ...Continua

Tabella Orari

 

giovedì 21:00
venerdì 21:00
sabato 20:30-22:30
domenica

  16:30-18:45

lunedì 

---------

martedì   18:30
mercoledì 18:30

LA LA LAND

~~Los Angeles. Mia sogna di poter recitare ma intanto, mentre passa da un provino all'altro, serve caffè e cappuccini alle star. Sebastian è un musicista jazz che si guadagna da vivere suonando nei piano bar in cui nessuno si interessa a ciò che propone. I due si scontrano e si incontrano fino a quando nasce un rapporto che è cementato anche dalla comune volontà di realizzare i propri sogni e quindi dal sostegno reciproco. Il successo arriverà ma, insieme ad esso, gli ostacoli che porrà sul percorso della loro relazione.

 

 ...Continua
Tabella Orari
giovedì    -------
venerdì -----
sabato

 18:15

domenica  21:00
lunedi'    

18:30-21:00

martedì 18:30-21:00
mercoledì 18:30-21:00

PAOLO CHE PRESE IL TRENO 25 APRILE 1946

~“Paolo che prese il treno - 25 aprile 1946” è la storia di un bambino, ora uomo, al quale la guerra ha cambiato il corso della propria vita.
Paolo è originario di Ferentino, vicino a Cassino.  La Valle del Liri è la zona che in Italia ha maggiormente subìto distruzioni a causa della Seconda Guerra Mondiale.

La battaglia per abbattere la Gustav ed il complesso di linee fortificate tedesche dura nove mesi.

L’Abbazia di Cassino è solo il simbolo più noto della pressoché totale distruzione subita ...Continua

Tabella Orari
giovedì   ------
venerdì    

----------

sabato -------------
domenica  ------------
lunedì          27 FEBBRAIO

21:00

martedì -----------
mercoledì    ------